bellezza, riflessioni, sociale

No…non sono Fashion(per un ca**o)

10707956_1480664928865647_782156589_n

“Ah, scrivi un blog, come le fashion blogger”

Veramente no ed è semplice comprenderlo specialmente se mi vedeste di prima mattina, con le caccole agli occhi e i capelli che ricordano molto un cocker. Inoltre non dormo avvolta in lenzuola di seta candide con il marchio dell’ Hilton o nere con un logo Chanel grande quanto il mio culo, no, io dormo avvolta in lenzuola ereditate, quelle che dalle parti mie si chiamano “corredo”, cucite con maestria dalle zie di mia madre. Quindi se dovessi spararmi una foto in posa come la sirenetta di Copenaghen, ricorderei più un capodoglio spiaggiato, con tanto di pigiama spaiato e mutande della Jadea, si, quelle di Belen, perchè io non dormo con il completino di Ck. Poi non uso tisane drenanti o infusi di bacche di qualche pianta proventiente dalla Finlandia, io bevo caffè, in tazza grande, per garantirmi la seduta spiritica delle 8.00, perchè si, porco cane, la facciamo tutt*. No, non scrivo un blog come le fashion blogger, perchè io, stronza, non vi vorrò mai vendere un cazzo di nulla, non vi dirò mai come sia giusto vestirvi, io vi voglio diversi e bellissimi proprio per questo. Ma vi rendete conto che tra i problemi principali dei nuovi studenti nel ritornare a scuola, c’era quello di non sentirsi accettati per un fottuto outfit? Cosa diavolo dovresti indossare per andare a scuola scusa? Un abito da sera di haute couture firmato da Elie Saab?  Anche io ho seguito i trend, fino ad un certo punto, poi ho capito che io sono io, sono un pò fuori moda, preferisco indossare cosa mi pare, anche se è vecchio di 3 anni e un pò infeltrito, ma non importa.

Arricchite il vostro bagaglio non di sole scarpe o borse, ma di meraviglie solo vostre.

Annunci
Standard

2 risposte a "No…non sono Fashion(per un ca**o)"

  1. devito luca ha detto:

    hai dimenticato l’alito cattivo che la mattina presto alcune donne dicono di non avere…

    “La preoccupazione per la propria immagine, è questa la fatale immaturità dell’uomo. È così difficile essere indifferenti alla propria immagine. Una tale indifferenza è al di sopra delle forze umane. L’uomo ci arriva solo dopo la morte.”

    M.K.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...