bellezza, cultura, sociale

Discorso alla Nazione

Roberta Trani ©

Roberta Trani © Blu-Grottaglie-Fame festival

Ieri sera discorrevamo io ed una mia amica, più io(come sempre)che la mia amica, sul valore della street art, avevamo anche pensato di condividere con voi il mio “discorso alla nazione”, ma il cellulare ci ha cortesemente mandate al diavolo. Sono nata a Grottaglie, una “ridente” cittadina, rinata e rivalutata in questi ultimi anni, sul piano “nazionale”, grazie ad un Festival di street art, il Fame. Da cosa è nato il mio sfogo? Principalmente dal fatto che alcuni dei murales siano stati cancellati. Ora io ve lo chiedo, beoti ignoranti, perchè non considerarla come una nuova forma di comunicazione artistica? Vi piace vivere nel cemento? In città dove l’amministrazione comunale decide di abbattere alberi senza giusta causa, per esempio? Cos’é, la resina vi rovina la carrozzeria? Un pò di olio di gomito no? Vi piace vivere in città dove non esiste il concetto di rivalutazione dei beni culturali? Si stanziano fondi europei che finiscono alle rane dalla bocca larga, le solite ovviamente. Si…mi inalbero, perchè la realtà dei fatti è una soltanto, siamo un popolo di stronzi, che esalta la grande bellezza e lascia crollare Pompei, siamo un popolo di stronzi che più della parola restauro è amante della marchetta, siamo un popolo di stronzi che non sa neanche più come ci si comporta nei musei, siamo un popolo di stronzi che crede ancora nei programmi elettorali e nella salvezza di tutti attraverso le “buone intenzioni” di uno solo, siamo un popolo di stronzi che perde il tempo e il denaro investendo in cover band, quando abbiamo band emergenti che credono ancora nella musica, quella propria, creata con amore. NOI SIAMO UN POPOLO DI STRONZI e anche se in questo Paese, che è l’Italia, ci fossero menti fresche e pronte alla novità(e vi assicuro che ce ne sono), ci sarebbero altrettanti vecchi che alla buona se ne usciranno con la frase “Spazio ai giovani” e poi sputeranno loro in un occhio se soltanto provassero a emergere con le loro idee e la loro volontà.

VIVA L’ARTE, IN OGNI SUA FORMA. L’ARTE COME RIVOLUZIONE, SEMPRE E COMUNQUE.

http://www.famefestival.it/

images6

Annunci
Standard

2 risposte a "Discorso alla Nazione"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...